In Evidenza, News|

Code infinite: Tre titolari di aziende di Casazza, Ranzanico e Costa Volpino raccontano l’«odissea»: «Situazione insostenibile, gravi danni economici»

fonte “L’Eco di Bergamo – 24/05/2018”

Articolo BRENNERO 24.05

 

Close Search Window