In Evidenza, News|

RUOTE D’ITALIA del 18 dicembre 2020 – Per frenare l’illegalità che ormai fa da padrone nella logistica esiste una sola via: tornare al rispetto delle regole, far applicare le normative che esistono e che prevedono la responsabilità condivisa di tutti coloro che compongono la filiera del trasporto, così come esistono l’azione di rivalsa e i valori della sicurezza. Una via che Conftrasporto indica da anni ma che i governi che si sono succeduti dal 2011 non hanno seguito, preferendo logiche diverse. Perché?

leggi l’articolo completo

Close Search Window