In Evidenza|

Con nota del 7 Aprile u.s, il Ministero dell’Interno ha aggiornato le istruzioni precedentemente fornite con circolare dello scorso 27 Marzo, a proposito delle formalità richieste al personale viaggiante che esegue un trasporto internazionale di merci, dipendente da imprese che non hanno sede in Italia; ciò alla luce delle modifiche che sono state apportate al d.m 120/2020, da parte del d.m 145/2020

Close Search Window