In Evidenza, News|

Via libera dalla Ue ai 500 milioni per l’autotrasporto. Lo annuncia UNATRAS, l’Unione delle associazioni più rappresentative dell’autotrasporto.

“Da colloqui avuti con le istituzioni europee abbiamo appreso che la Direzione generale della Commissione europea ha dato parere favorevole alla richiesta dell’Italia di concedere contributo pari al 28% della spesa sostenuta nel 1° trimestre del 2022 per spese di gasolio, così come previsto dall’articolo 3 decreto Aiuti”, spiega UNATRAS.

“Adesso è necessario che il MIMS adotti immediatamente tutti gli atti utili a consentire alle imprese di poter utilizzare nel più breve tempo possibile le risorse stanziate”, conclude UNATRAS.

si rimane ora in attesa dei provvedimenti conseguenti

Close Search Window